full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

Niente “quote rosa” nel Cda di Gesap, violata la legge 120/2011

cda gesap

Al Sig Presidente del Consiglio dei Ministri

Al Sig. Ministro delle Pari Opportunità

e  p.c.     Al Sindaco del Comune di Palermo

Al Commissario pro tempore della

Provincia di Palermo

Al Sindaco del Comune di Cinisi

Al Presidente Confindustria di Palermo

Al Presidente Confcommercio  di Palermo

 

OGGETTO: INOTTEMPERANZA ALLA L. 120/2011; SEGNALAZIONE EX ART. 4 DPR 251/2011.

Le Sottoscritte Nadia Spallitta, Vicepresidente del Consiglio Comunale di Palermo, Luisa La Colla, Presidente della Terza Commissione Consiliare e Serena Bonvissuto Componente della Terza Commissione Consiliare del Comune di Palermo.

PREMESSO CHE:

Con L. 120/2011 e succ. regolamento di cui al DPR 251/2012, viene introdotto l’obbligo di garantire un criterio che assicuri l’equilibrio tra i generi, per cui il genere meno rappresentato deve ottenere almeno 1/3 degli amministratori eletti;

CONSIDERATO CHE:

– laddove la composizione  del Consiglio di Amministrazione non rispetti il predetto criterio di riparto, la società può essere diffidata dalla presidenza del Consiglio dei Ministri o dal Ministro delegato alle pari opportunità ad adeguarsi a  tali principi, entro il termine di 60 giorni;

CONSIDERATO INOLTRE,

– che l’eventuale inottemperanza, nei successivi 60 giorni, determina la decadenza di diritto dalla carica  dei componenti del C.d.A.;

OSSERVATO CHE:

– in data 1 ottobre 2015,  il CdA della Gesap  SPA Società di Gestione dell’aeroporto Falcone Borsellino  di Punta Raisi risulta formato dai seguenti componenti:

Consiglio di Amministrazione : Presidente Dr. Fabio Giambrone; Consiglieri: Ing. Giorgio Di Marco, Ing. Giovanni Scalia e Sig. Giusepe Todaro;

Amministratore Delegato : Dr. Giuseppe Mistretta.

RILEVATO ALTRESI’ CHE:

il Collegio Sindacale è formato dai seguenti componenti:

Collegio sindacale: Presidente Dr. Aniello Castiello; componenti: Dr. Paolo Ancona, Dr. Andrea Bonelli, Dr. Carlo Catatano, Dr. Calogero Guagliano

RITENUTO CHE

Sono state violate le citate disposizioni legislative e regolamentari;

VISTO

l’art. 4 del DPR 251/2012, che consente a chiunque ne abbia interesse di segnalare al Presidente del Consiglio dei Ministri o al Ministro delegato alle pari opportunità, la mancanza dell’equilibrio tra i generi per l’adozione dei provvedimenti conseguenti.

Tutto ciò premesso:

SI PRESENTA

ai sensi e per gli effetti della L. 120/2011 e del regolamento 251/2012, la formale segnalazione della violazione del criterio di equilibrio tra i generi, per la mancata nomina all’interno del C.d.A. della Società GESAP SpA di Palermo e del Collegio Sindacale della quota di genere meno rappresentata.

SI CHIEDE

di voler adottare i provvedimenti di legge e regolamentari, anche ai fini della decadenza dell’attuale C.d.A. e Collegio Sindacale, con invito a informare le Scriventi sui provvedimenti che saranno adottati ai seguenti indirizzi n.spallitta@comune.palermo.it, terzacommissione@comune.palermo.it.

Si porgono distinti saluti

Palermo, li 05/10/2015 

 

Nadia Spallitta
Vicepresidente
del Consiglio Comunale di Palermo

Luisa La Colla
Presidente della
Terza Commissione Consiliare 

Serena Bonvissuto
Componente della
Terza Commissione Consiliare




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits