full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

Ustica, il Tar reintegra il Consiglio sciolto dalla Regione per inadempienza

Il consiglio comunale è stato rimesso in carica dal Tar. I giudici della prima sezione hanno accolto il ricorso presentato da Felice Badagliacco, Giovanni Palmisano, Bartola Martello, Leonardo Cannilla, Alessandro Zanca, Giampiero Giuffria, tutti assistiti dall’avvocato Nadia Spallitta, contro lo scioglimento disposto dall’assessorato regionale della Famiglia. Il ricorso era stato presentato anche contro Gigi Tranchina presidente del consiglio comunale, che si era costituito in giudizio. I consiglieri chiedevano l’annullamento del decreto 673 dell’11 settembre 2009 emesso dall’assessorato con cui si sospendeva il consiglio comunale ed era stato nominato un commissario regionale per la provvisoria gestione. “Un successo della politica – dice il nuovo presidente del consiglio Leo Cannilla-. Torniamo in consiglio sperando di trovare uno spirito nuovo e un clima diverso di maggiore collaborazione…(continua)




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits