full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

SPALLITTA – Claudio Fava l’unico candidato espressione di partiti che non hanno responsabilità…

nadia_spallitta_-palazzotto.jpg
nadia_spallitta_-palazzotto.jpgSPALLITTA: Claudio Fava l’unico candidato espressione di partiti che non hanno responsabilità nel fallimento politico  e amministrativo della Sicilia.
 
 << Non entro nel merito delle qualità umane e personali riconosciute all’europarlamentare Crocetta, tuttavia è difficile ritenere che la sua candidatura rappresenti la svolta radicale ed il cambiamento di un sistema di cui, invece, la Sicilia ha un forte bisogno. Il governo Lombardo, sostenuto dal Pd, lascia la Sicilia con gravissimi problemi irrisolti e vicina al tracollo finanziario, senza aver creato nessuna condizione di sviluppo e di crescita. E’ indubbio, quindi, che il Pd che ha compartecipato alla cattiva gestione della cosa pubblica, avrebbe dovuto, se avesse voluto rompere con il passato, fare un passo indietro e scegliere le strategie e le candidature insieme agli altri partiti del centrosinistra, piuttosto che proporre, unilateralmente, un proprio candidato, esponente nei fatti -fino a pochi mesi fa – della coalizione che ha mal governato la Sicilia.
Invece il Pd ha preferito  una posizione solitaria, e ha privilegiato un’alleanza con un partito, l’UDC,  la cui identità – soprattutto in Sicilia – non appartiene sicuramente ai valori della sinistra, e lasciando aperte, in tal modo, soprattutto in caso di vittoria, tutte le possibili relazioni e alleanze , dalle quale invece, solamente unendosi agli altri partiti del centrosinistra, avrebbe potuto prendere, fin da oggi,  con decisione le distanze. E’ altresì evidente come la candidatura di Claudio Fava,  espressione dei partiti del centrosinistra  – che non hanno partecipato in nessun modo e non hanno alcuna responsabilità nel fallimento amministrativo e politico della Regione – rappresenti invece una proposta di cambiamento e di rottura, all’insegna di valori etici, legalitari, di solidarietà sociale, culturali e di interesse pubblico. Confido pertanto nella maturità del popolo siciliano,  già dimostrata in occasione dell’elezione del sindaco Orlando, affinché sappia cogliere la differenza con le altre candidature, a partire ovviamente da quelle del centrodestra, che per troppo tempo hanno mal governato l’Italia e la Sicilia, e sappia individuare nella coalizione di Idv e dei partiti di sinistra , e nel suo candidato Presidente , l’unica possibilità di innovazione, trasformazione e rinascita della nostra terra.>>


Nadia Spallitta – vice presidente vicario del Consiglio Comunale



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits