full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

Sfiducia, la nuova offensiva del Pd subito la mozione contro il sindaco

Comune. Faraone ha presentato l’atto: «La citt?? ha bisogno di risposte e tutti i consiglieri ora devono firmare»
Spallitta:« A settembre scorso il centrosinistra ne ha presentata una. Mancano 2 nomi»

Si torna a parlare di mozione di sfiducia nei confronti del sindaco Diego Cammarata e della sua giunta. La prima era stata presentata dal centrosinistra nel settembre 2009 ma ora a riesumarla con tanto di appello rivolto a tutta Sala delle Lapidi è il consigliere del Pd Davide Faraone. Un appello affidato ad una lettera inviata ai 50consiglieri a cui dice testualmente. << I cittadini si aspettano dal Consiglio atto risolutivo che ponga fine all’attuale fallimentare stagione Cammarata.
Ho predisposto e firmato la mozione di sfiducia nei confronti del sindaco, ritenendo questo il gesto più giusto, più nobile e più richiesto dalla città che il Consiglio possa fare come suo ultimo atto. Per questo chiedo anche a te di firmare la mozione. Lo dobbiamo a Palermo>>. Per presentare la mozione sono necessarie 20 firme, per essere approvata deve essere sostenuta da 33 consiglieri. << Le drammatiche condizioni della città – continua – sono sotto i nostri occhi: ingovernabilità, mancanza di progettualità, assenza di qualsiasi atto che possa prefigurare un’inversione di tendenza. La città chiede risposte che quest’amministrazione, lo sappiamo da tempo, non è capace di dare >>. C’è da chiedersi perché Faraone proprio ora torni a parlare di sfiducia. La mutata compagine politica, anche a livello regionale, potrebbe spingere questa volta D’Arrigo e Oliveri, entrambi del Mpa, a firmare? << Condivido la necessità di mettere fine a questa cattiva gestione della cosa pubblica – dice il capogruppo di Un’Altra Storia Nadia Spallitta – e inviterò il presidente della Regione a dare una risposta alla richiesta di rimozione del sindaco per gravi e reiterate violazioni di legge>>. Per il segretario cittadino del Pd, Ninni Terminelli <<A settembre, abbiamo avviato la raccolta di firme per la sfiducia a Cammarata. È sufficiente dunque lavorare per trovare le due firme mancanti>>

Idv: << Già ce n’è una>>

«Una nuova mozione di sfiducia presentata al Sindaco da Faraone? Il consigliere del Pd forse dimentica che ne esiste già una presentata mesi fa da tutto il centrosinistra unito, che riporta la firma di diciotto consiglieri. Perché non invitare gli altri consiglieri a firmare questa, piuttosto che presentarne una nuova?»




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits