full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

“PD: ADESSO PARLIAMO NOI. La parola agli iscritti.”

n115723561772391_270.jpg
n115723561772391_270.jpgmercoledì 14 aprile 2010  ore 15.30 – 18.30 presso la sede del Pd – via bentivegna 63 – PALERMO, avrà luogo il pubblico dibattito : "PD: ADESSO PARLIAMO NOI. La parola agli iscritti. Situazione politica siciliana e nazionale."
 
Giorni che friggono.
Ed è un eufemismo.
In Sicilia dove ti giri giri è il delirio; le regionali italiane andate come sappiamo. L’affaire Lombardo e il sostegno al suo governo dato dal PD che tormenta alcuni, fa arrabbiare altri, sconfortare altri ancora, dubitare molti. IL Comune di Palermo che naviga a vista da emergenza in emergenza.

Alcuni di noi hanno delle opinioni , altri ne hanno altre.
Eppure queste opinioni non trovano casa se non in limitati luoghi e frammentati ambiti. Quello che si sente, quello che arriva alla gente dai media, dai giornali, dalle tv, è la "ragione" di chi sta in alto. Certo, può andar bene,in linea di massima, la linea politica la si detta dall’alto, dalla dirigenza di un partito…Giusto? O no?
Ecco, tutti abbiamo dei dubbi fondati. Per un partito che si definisce democratico è necessario attivare degli spazi di confronto e dibattito su temi essenziali: e questi lo sono.
Il cambio di rotta richiesto da Bersani è rivolto a noi militanti, ma noi militanti abbiamo qualcosa da chiedere e da dire su quanto sta accadendo? Come raccogliamo quest’invito? Cosa ci manca o cosa abbiamo già per organizzare una nuova strategia politica? Per costruire sul territorio il PD che vogliamo dobbiamo capire dove siamo e dove stiamo andando.
Vogliamo raccontarlo? Vogliamo sapere cosa ne pensano gli iscritti di quello che sta accadendo e dircelo in faccia. Liberamente. Senza lacci e senza appartenenze a cordate.
Ne parliamo?
Ad alta voce? Di presenza, dando voce e visi ai discorsi che stanno infiammando le bacheche di tantissimi sui blog e sui social network. Perchè è giunta l’ora di mettersi a lavorare sul serio.
Ascoltandoci. Invitiamo gli iscritti al PD, tutti gli iscritti, che non hanno cariche elettive o istituzionali, a esprimere il proprio pensiero, le proprie aspettative e le proprie proposte.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits