full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

Intitolare un sala della GAM a Pupino Samonà

Nadia Spallitta, consigliere comunale (Altra Palermo) e componente della Commissione Urbanistica, ricordando la figura del maestro Pupino Samonà, scomparso da pochi giorni  – ha dichiarato:

<< Con la scomparsa del maestro Samonà,  la nostra città ha perso uno dei più grandi artisti di questo secolo . Il genio creativo e il talento di Pupino Samonà, che lo hanno reso, nel mondo, uno dei più celebri “astrattisti” del ‘900, continueranno ad accompagnarci attraverso le sue opere. A tal proposito, mi piacerebbe che il Comune di Palermo si attivasse quanto prima, affinché una delle sale della Galleria di Arte Moderna, venga intitolata alla memoria del maestro.
Inoltre, per evitare la dispersione del suo patrimonio artistico e tentare di custodirne una parte proprio nella città che gli ha dato i natali, assicurandone così il godimento e la fruizione a tutti i cittadini, proporrò all’ufficio di Presidenza di procedere all’acquisto di alcune delle tele di Samonà conservate dall’amata compagna Jeanine nella sua dimora palermitana .>>




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits