full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

Interrogazione : Chiarimenti sulle presunte illegittimità denunciate dai mezzi di comunicazione …

AL SIG. SINDACO
Interrogazione con risposta scritta
Prot. 127
Oggetto: Chiarimenti sulle presunte illegittimità denunciate dai mezzi di comunicazione in merito a vicende che coinvolgono il Sindaco di Palermo e l’Amministrazione comunale.

PREMESSO CHE

      I servizi mandati in onda su “Striscia la Notizia”nei giorni scorsi hanno mostrato che il Sig. Franco Alioto, dipendente della società di servizi del Comune Gesip S.p.A., sembra avere svolto la sua attività lavorativa come marinaio sulla barca del Sindaco nelle ore in cui avrebbe dovuto prestare servizio presso la Gesip.
Questi fatti denunciati da Striscia hanno condotto all’apertura di un’inchiesta da parte della Procura della Repubblica di Palermo.

RITENUTO CHE
      Al di là delle implicazioni penali dei fatti sopra riportati che, se accertati come veri determinerebbero immediate conseguenze giuridiche oltre che politiche, dagli stessi scaturisce, comunque, la necessità di accertare la sussistenza di precise responsabilità amministrative ed erariali.
     

CONSIDERATO CHE
      A seguito delle novità introdotte dalla normativa nazionale e comunitaria in tema di affidamento di servizi, il Comune di Palermo per potere mantenere l’affidamento in house dei servizi già gestiti in convenzione dalla Gesip S.p.A. ha proceduto all’acquisizione della totale partecipazione nella società.
Con Deliberazione n. 497 del 29.12.2006 il Consiglio Comunale, oltre ad autorizzare l’acquisizione della totalità del capitale sociale, ha disposto che la Gesip provvedesse alla modifica dello statuto societario in modo da armonizzarlo con le prescrizioni dettate dalle norme comunitarie e statali in materia di affidamenti in house providing. In particolare rispetto :
> all’adozione di criteri di assoluta trasparenza e di idonea pubblicità per le assunzioni specificando preventivamente le modalità di selezione e i requisiti richiesti, verificando preventivamente la veridicità degli stessi e motivando le eventuali assunzioni con la presentazione di un piano industriale al Consiglio comunale e alle OO.SS.;
> al controllo esercitato dagli uffici comunali sull’azienda che dovrà essere analogo a quello esercitato dal Comune sui propri servizi.

Alla luce di quanto sopra
SI CHIEDE 

Una relazione DETTAGLIATA sui seguenti punti:

1) Sulla base di quale bando di concorso è stato assunto il sig. Franco Alioto, precisando:
a. le modalità di pubblicazione adottate per il bando, di cui si chiede copia;
b. i requisiti richiesti;
c. le eventuali prove selettive poste in essere;
d. i titoli presentati dal Sig. Franco Alioto;
e. i risultati delle eventuali prove selettive svolte;
f. la graduatoria finale;
g. i verbali della commissione d’esame;
h. gli eventuali ricorsi presentati dai candidati esclusi.

2) In quale data è stato assunto il Sig. Franco Alioto precisando:
a. con quale profilo;
b. con quali mansioni;
3) Se nel corso dello svolgimento dell’attività lavorativa il Sig. Franco Alioto è stato oggetto di progressioni di carriera, precisando:
a. i titoli e le motivazioni a supporto dell’eventuale progressione di carriera;
b. se la stessa è avvenuta su base concorsuale interna (di cui si chiede copia del bando) ed in base a quale graduatoria, di cui si chiede copia;
c. se sussistono eventuali ricorsi presentati da candidati esclusi dalla selezione.

4) Copia del contratto di lavoro stipulato tra la Gesip S.p.A e il Sig. Franco Alioto;

5) Copia dei fogli di presenza, autenticati ai sensi di legge, attestanti la presenza in servizio del sig. Franco Alioto dall’anno dell’assunzione ad oggi;

6) Il nominativo del Responsabile che attestava la presenza in servizio del sig. Franco Alioto;

7) Il nominativo del Dirigente preposto alla gestione del personale della Gesip S.p.A;
8) Gli atti prodotti dai competenti Uffici Comunali in relazione al controllo analogo esercitato dal Comune di Palermo sulla Gesip S.p.A. in materia di gestione del personale;

9)  Gli eventuali piani industriali elaborati dalla Gesip S.p.A. in occasione di assunzioni di personale, di cui si chiede copia.

10)  Le specifiche del costo mensile ed annuale del dipendente Franco Alioto con particolare riferimento a quanto percepito come:
a. compenso ordinario,
b. produttività,
c. gratifiche,
d. compenso straordinario;
11)  Quali provvedimenti, di cui si chiede copia, sono stati posti in essere dalla Gesip S.p.A. e dal Comune di Palermo (o s’intende porre in essere) nei confronti del sig. Franco Alioto, del Responsabile che ne attestava la presenza in servizio, del Dirigente preposto alla gestione del personale della Gesip S.p.A per il recupero dell’eventuale danno erariale cagionato.

Palermo, 06/10/2009

LE CONSIGLIERE

Nadia Spallitta                             Antonella Monastra




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits