full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

Dall’ex Manifattura tabacchi all’Addaura: ecco i progetti Prusst

Dalla stazione balneare al residence per anziani, dagli alberghi alle rimesse per barche, dagli agriturismi ai parcheggi. Fra i tanti punti all’ordine del giorno che stagnano a Sala delle Lapidi c’è quello che riguarda i Prusst (Programma di riqualificazione urbana e sviluppo sostenibile del territorio). Si tratta di uno strumento di pianificazione urbanistica basato sulla concertazione tra pubblico e privato. E serve a dotare il territorio di nuove infrastrutture, servizi , opere di pubblica utilità ed insediamenti produttivi in grado di stimolare processi di sviluppo economico. Tutto ciò tenendo conto delle esigenze di tutela ambientale, della salvaguardia del patrimonio storico-culturale e dei risvolti occupazionali. Sono settantacinque quelli proposti dall’amministrazione, esaminati dalla Commissione Urbanistica (23 sono statti bocciati) e <<passati>> al Consiglio per il varo definitivo (anche se poi tutta la pratica dovrà cominciare l’iter con gli uffici). Sia pure con il voto contrario dei consiglieri di opposizione (Filoramo, Spallitta e Pellegrino)…(continua)




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits