full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

Caso skipper, indaga la Procura – è bufera politica su Cammarata

Un marinaio, Franco Alioto, che è anche un dipendente della società di servizi del Comune Gesip, per tenere pulita la barca del sindaco di Palermo si allontanerebbe dal suo posto di lavoro finendo così per essere accusato di assenteismo. E porta la Procura di Palermo ad aprire un’indagine per accertare presunte irregolarità che sarebbero state compiute dal sindaco di Palermo, Diego Cammarata, e dalla Gesip.
Questi i fatti denunciati in un servizio mandato in onda da “Striscia la Notizia” : secondo quanto riporta il programma di Ricci, Alioto si sarebbe occupato anche di noleggiare la barca incassando le somme in nero. Tanto basta, in un momento politicamente alquanto delicato, per fare scoppiare la polemica tra i banchi dell’opposizione e del centrosinistra che a gran voce chiedono le dimissioni immediate del sindaco Cammarata…(continua) al coro delle proteste si uniscono anche l’eurodeputata Rita Borsellino e le consigliere del gruppo Un’Altra Storia, Nadia Spallitta e Antonella Monastra. <<I fatti, se accertati- dicono – determinano la necessità delle immediate dimissioni del sindaco: devono essere subito sospese tutte le attività e le azioni di Cammarata e della sua giunta, finché non venga fatta chiarezza sui suoi comportamenti che possono implicare responsabilità politiche, ma anche amministrative e penali>>…(continua)




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits