full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

Spallitta (Un’altra Storia): “Rischio nuova cementificazione”

Spallitta (Un’altra Storia): “Rischio nuova cementificazione”
 
“Una nuova colata di cemento è pronta ad abbattersi sulla città di Palermo, grazie all’irregolare intervento di un commissario ad acta di nomina regionale, che a mio avviso, in modo illegittimo, toglie dall’ordine del giorno del Consiglio Comunale la proposta di delibera relativa alla lottizzazione Genova, impedendo così al Comune – unico soggetto titolato a decidere in materia di lottizzazioni – di valutare l’opportunità o meno di prorogare la possibilità di costruire in una vasta parte del territorio. La lottizzazione, infatti, caratterizzata da numerosi e imponenti edifici, si estende su un’area di 130 mila metri quadrati, per una volumetria di 140 mila metri cubi (pari a circa 350 appartamenti per un valore probabile di 100 milioni di euro), non prevede adeguate urbanizzazioni primarie e secondarie, e tra l’altro, quei pochi spazi che dovevano essere destinati a verde, a parcheggio e a vie di uso pubblico, non sono stati neanche portati a termine dalla ditta lottizzante, così come non ha neanche ceduto le aree (circa 24.000 metri quadri) per le urbanizzazioni secondarie (scuole, asili ecc) , e ciò in contrasto con gli impegni assunti nella convenzione di lottizzazione”.
 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits