full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

SPALLITTA -Prima Commissione Consiliare Affari Istituzionali – bilancio positivo dell’attività svol

nadias.jpg


nadias.jpgSPALLITTA: Prima Commissione Consiliare Affari Istituzionali – bilancio positivo dell’attività svolta.
 
 << Si chiuderà in attivo il bilancio delle attività svolte dalla prima Commissione Affari Istituzionali, con circa dieci pareri già resi e quattro proposte in itinere. I principali argomenti trattati, riguardano l’adozione o la modifica dei regolamenti comunali, materia di competenza della predetta Commissione. Una particolare attenzione è stata riconosciuta dall’Amministrazione e dalla prima Commissione alla materia scolastica (  Regolamento per l’Infanzia,  Regolamento per l’Assistenza Scolastica, per l’Assistenza Specialistica ai Portatori di Handicap, individuazione di Modalità e Criteri per l’Erogazione di Contributi Scolastici).
Ci si è occupati inoltre di risolvere talune questioni Istituzionali ( modifica articolo 25  Regolamento del Consiglio Comunale  e  Disciplina dei Lavori in Economia del Comune).Tra le Delibere trattate, più delicate e complesse, il Regolamento sull’IMU – in relazione alla quale auspico che il Comune possa nei prossimi anni ridurre l’aliquota, una volta risolte le criticità finanziarie che il nuovo Governo è stato costretto ad affrontare – sulla Società Consortile ATO 16 – sulla quale si è espresso parere contrario – e l’istituzione del Comitato Paritetico, rivolto a garantire la sicurezza sui cantieri. Sono all’ordine del giorno della Commissione, anche la Disciplina delle Modalità di Accesso ai Documenti Pubblici, nonché quella relativa all’Affidamento del Servizio di Tesoreria Comunale. Inoltre, è in dirittura di arrivo, finalmente, anche il Regolamento per l’Erogazione di Contributi per il Recupero del Centro Storico, ai sensi della Lr. 25/93, circa 10 milioni di euro, da erogare ai privati per interventi nel centro storico; si tratta di un atto deliberativo importante per rilanciare alcuni settori dell’economia locale, ma altresì per riqualificare parti del nostro territorio. Nei prossimi mesi, a partire da Gennaio, la Commissione affronterà temi di fondamentale importanza per la vita cittadina, strettamente connessi all’adeguamento dello Statuto alle vigenti disposizioni di legge. Ed infatti, dalla modifica statutaria, deriveranno significativi risultati, in relazione ad una partecipazione dei cittadini alla vita amministrativa più operativa ed efficace, ma altresì si potrà provvedere ad uno snellimento di procedure e all’individuazione di competenza e responsabilità nei diversi settori pubblici. Ritengo che il Presidente della prima Commissione, Juan Catalano, abbia fatto un lavoro attento e scrupoloso, che unitamente all’impegno di tutti i componenti ha consentito di raggiungere obiettivi di efficienza e buona amministrazione.>>


Nadia Spallitta
componente prima Commissione Affari Istituzionali e  vice presidente vicario del Consiglio Comunale



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits