full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

Spallitta: per centro storico Palermo attivare risorse statali e regionali per Protezione Civile

spallitta.jpg

spallitta.jpg

Palermo, 13 Marzo 2014 – “La situazione di degrado in cui versa parte del centro storico di Palermo e la condizione di pericolo e rischio, che emerge dalla mappa aggiornata dagli uffici comunali, che registra un aumento degli edifici in condizioni precarie, impone interventi urgenti a tutela della pubblica e privata incolumità e del patrimonio storico e culturale. Per questo ritengo che sia indispensabile attivare le risorse regionali e statali previste in materia di protezione civile”. Lo dice il Vice Presidente Vicario del Consiglio comunale di Palermo, Nadia Spallitta, che aggiunge: “solo attingendo a questi fondi si potranno realizzare interventi indispensabili, che diversamente il Comune non è in grado di effettuare”.“Inoltre, ritengo opportuno che la città si doti di uno strumento di verifica delle condizioni di staticità degli edifici, il cosiddetto libretto dei fabbricati, – prosegue- al fine di prevenire eventuali criticità. Nei prossimi giorni, la Commissione affari istituzionali, su mia iniziativa, presenterà al Consiglio comunale una proposta per regolamentare la materia, avviando, altresì, un percorso con la Regione, che potrebbe istituire un apposito fondo per la parziale copertura dei costi, che i privati dovrebbero affrontare per l’attività di studio ed accertamento delle condizioni in cui si trovano i diversi immobili”.

 

Nadia Spallitta – Vice Presidente Vicario del Consiglio comunale di Palermo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits