full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

SPALLITTA: No all’aumento della TARSU. Il Comune proceda con la creazione …

tarsu.jpg
tarsu.jpgSPALLITTA: No all’aumento della TARSU. Il Comune proceda con la creazione di un unico soggetto societario per la gestione dei servizi pubblici.
 
"Il gruppo Un’Altra Storia, insieme al centrosinistra, mantiene la sua posizione di decisa opposizione all’aumento della TARSU, in quanto non è risolutiva dei problemi del deficit e dell’indebitamento dell’AMIA, che verrebbero solo rinviati di qualche mese e perché ingiustamente fa gravare sui cittadini la cattiva gestione di questa società. L’Amministrazione, a mio avviso, dovrebbe da una parte procedere al ritiro dell’atto di aumento TARSU e con l’accertamento delle responsabilità e nel contempo valutare l’ipotesi della fusione di tutte le società partecipate dal Comune con capitale pubblico, addivenendo alla creazione di un unico soggetto societario che, in modo programmatico, efficiente e razionale, gestisca tutti i servizi pubblici anche attraverso svariati rami di azienda. La fusione delle società comunali o quantomeno di quelle che svolgono servizi ed attività similari, abbatterebbe gli inutili ed onerosi costi dell’Iva (pari al 20% per ogni contratto di servizio con le diverse società) e ridurrebbe drasticamente i Consigli di Amministrazione, con ulteriore e notevole risparmio di spesa."

Nadia Spallitta – gruppo Un’Altra Storia




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits