full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

  SPALLITTA: il Consiglio Comunale può revocare il raddoppio dell’addizionale Irpef

nadia_foto_nuova.jpg
nadia_foto_nuova.jpg<<L’ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri che attribuisce poteri straordinari al sindaco in materia di addizionale Irpef, conferisce anche al Consiglio il potere di variare l’aliquota stabilita dalla giunta. A tal fine, abbiamo presentato una proposta di iniziativa consiliare chiedendone l’immediata trattazione al primo Consiglio utile (entro il 30 settembre) ed invitando tutti i consiglieri comunali a bloccare il raddoppio dell’Irpef rivolto irregolarmente, tra l’altro, alla copertura con denaro pubblico dei debiti dell’AMIA. La predetta proposta del centrosinistra, tuttavia, è stata firmata solo dai consiglieri dell’opposizione e dell’Mpa mentre si sono tirate indietro tutte le componenti del Pdl che, nonostante i reiterati proclami verbali contro Cammarata, in concreto ne sostengono le scelte anche più irregolari e lesive degli interessi dei cittadini. Qualora la nostra proposta, che di fatto annulla il raddoppio dell’addizionale Irpef, non dovesse essere approvata in Consiglio, adiremo le vie legali contro un provvedimento ingiusto e illegittimo sotto numerosi profili.>>

 

Nadia Spallitta – capogruppo di Un’Altra Storia




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits