full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

SPALLITTA: Centro storico. Si attivino gli interventi pubblici e privati per eliminare …

SPALLITTA: Centro storico. Si attivino gli interventi pubblici e privati per eliminare il pericolo di crolli.
 
 << Il crollo della palazzina dell’Arenella e la tragedia sfiorata, sono un segnale allarmante sull’inosservanza dei requisiti sismici e di staticità di molti degli edifici palermitani, che probabilmente necessitano opere di adeguamento idonee ad assicurare il rispetto della normativa tecnica. Proporrò al Consiglio comunale una mozione rivolta a promuovere un programma di accertamenti e agevolazioni che permetta di verificare, con appositi sondaggi e analisi, le condizioni strutturali degli edifici palermitani, e che consenta di intervenire laddove si dovessero riscontrare deficit e pericoli di crolli.
Con riferimento al centro storico, che è una delle zone più a rischio della città, ho presentato un’interrogazione rivolta a verificare il numero delle ordinanze contingibili e urgenti emesse in relazione ad immobili pericolanti, e le cause dell’eventuale mancata rimozione del pericolo. Tra l’altro i contributi – che la legge 25/93 che il Consiglio comunale ha sbloccato destinandoli proprio agli interventi urgenti su immobili degradati  e pericolanti – rappresentano una risorsa che deve essere immediatamente utilizzata per salvaguardare il patrimonio del centro storico e tutelare l’incolumità dei cittadini, prevenendo e impedendo tragedie come quella che stanno vivendo in questo momento i proprietari della palazzina crollata>>.
Nadia Spallitta – presidente della Commissione Urbanistica



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits