full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

SPALLITTA – “bene confiscato a famiglia che vive in auto”

<<E’ inaccettabile la condizione in cui versa una famiglia palermitana costretta a vivere da oltre un anno in una automobile, mentre negli anni sono stati assegnati numerosi immobili – confiscati ai mafiosi – ad altrettante associazioni che di questi immobili non hanno fatto alcun uso.>> Lo afferma il consigliere comunale di Un’Altra Storia, Nadia Spallitta, che ha scritto una lettera all’assessore al Patrimonio, Eugenio Randi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits