full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

Nuovo regolamento in materia culturale – è necessaria una programmazione delle attività.

regolamento.gif
regolamento.gif"E’ in discussione in Consiglio comunale il regolamento relativo alle attività culturali che dà attuazione, con un ritardo inverosimile, ad una legge del 1990. Si tratta di una occasione che l’Amministrazione non deve perdere per rilanciare un settore fondamentale per lo sviluppo quale quello dell’arte e della cultura. Non ci si può limitare a prevedere singoli finanziamenti per singole attività, ma è necessario creare in modo stabile e strutturale “cultura” a Palermo, anche attraverso una programmazione annuale ed organica che abbia degli obiettivi di rilancio vero dei diversi settori della formazione e della produzione, in modo da coordinare i tanti interventi che si intendono finanziare.
Mi farò portavoce di alcuni emendamenti proposti dagli operatori culturali che colmano lacune ed incongruenze della bozza del regolamento che, tra l’altro, nulla dice rispetto a settori fondamentali come la danza e che non valorizza adeguatamente e non premia la professionalità e l’esperienza dei direttori artistici e dei singoli artisti. Il regolamento, inoltre, potrebbe essere utilizzato anche per individuare gli operatori culturali privati, secondo criteri di imparzialità e trasparenza, che l’Amministrazione intende coinvolgere nella presentazione di progetti europei. Ugualmente potrebbe essere l’occasione per disciplinare l’assegnazione di spazi pubblici soprattutto alle compagnie e agli artisti più giovani che spesso non hanno luoghi dove svolgere le loro attività. Infine, dovrebbe essere maggiormente sviluppata nel regolamento una sezione rivolta ai giovanissimi, al fine di aiutarne la formazione artistica e di valorizzarne le capacità anche istituendo un fondo stabile da far gravare su finanziamenti europei."

Nadia Spallitta – gruppo Un’Altra Storia




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits