full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

L’OPPOSIZIONE VA ALL’ATTACCO CONTRO LE VARIE LOTTIZZAZIONI

Gli interventi allo Zen al centro delle tensioni in consiglio comunale. Quello che non convince l’opposizione è che nel quartiere di San Filippo Neri si dà il via a delle lottizzazioni, che prevedono la realizzazione di alloggi <<senza pensare prima a fare interventi urbanistici primari come la rete fognaria>>, dice il consigliere di Un’Altra Storia, Nadia Spallitta.
<<Si discuterà in consiglio delle due lottizzazioni di via Castelforte e San Filippo Neri (zen) – precisa – Il Comune porta in aula provvedimenti destinati ad alterare l’assetto del territorio, senza valutare le conseguenze anche economico-sociali delle trasformazioni urbanistiche. Si tratta di due lottizzazioni in parte illegittime>>. Per Spallitta <<per quanto riguarda “Castelforte”, violando la legge, si consente di monetizzare le opere di urbanizzazione primaria e non ci saranno cessioni di aree da destinare ad uso pubblico : su quelle aree si vuole consentire l’edificazione privata. L’altra lottizzazione, la realizzazione di residenze private allo Zen, si inserisce in un contesto già sovraccarico sotto il profilo urbanistico e caratterizzato dalla totale assenza di servizi>>.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits