full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

La ztl non è la soluzione al problema della circolazione e dell’inquinamento

Nadia Spallitta, consigliere comunale (Altra Palermo) e componente della Commissione Urbanistica, in relazione alla prossima istituzione della ztl nel centro di Palermo – ha dichiarato:
<<Estendere anche alla categoria dei diversamente abili, l’obbligo di un pedaggio per accedere alla futura ztl del centro cittadino è davvero vergognoso, oltre che non risolutivo del palese problema del traffico automobilistico nell’area del centro storico di Palermo. Il pagamento annuale di un ticket che consenta ai cittadini l’ingresso con i veicoli nella ztl, certamente non porterà ad un abbassamento del livello delle polveri sottili e non limiterà il fenomeno dell’inquinamento atmosferico che in città ha raggiunto dati davvero allarmanti. Piuttosto, i palermitani, con l’applicazione della ztl, si troveranno ad affrontare disagi sempre maggiori poiché ad una regolamentazione e restrizione della circolazione stradale non seguirà un potenziamento dei servizi pubblici. Inoltre, l’istituzione della zona a traffico limitato non dovrebbe trovare attuazione con semplice ordinanza del sindaco. Trattandosi, infatti, di un provvedimento di interesse generale, sarebbe opportuno e doveroso , specie  nell’interesse di tutti i cittadini, che un parere sulla applicazione della ztl venga fornito anche dal consiglio comunale.>>




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits