full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

Il Consiglio – “Subito case alle famiglie dei container”

Il Consiglio comunale ha votato all’unanimità l’ordine del giorno che impegna il sindaco Diego Cammarata a risolvere l’emergenza di via Messina Montagne e casa Guzzetta. Ma l’annunciata ipotesi di assegnare alle famiglie di senza casa i beni confiscati ai mafiosi è ancora lontana. Nell’immediato, infatti, la soluzione prospettata dall’amministrazione comunale è l’ex sede dell’assessorato all’urbanistica in piazzetta della Pace dove sono già partiti i lavori che si concluderanno entro un paio di mesi…(continua) Le famiglie però non ci stanno e rilanciano sugli immobili confiscati alla mafia
<<Ribadiamo – dice Umberto Marino di via Messina Montagne – che lasceremo i container soltanto per una casa definitiva per tutte le famiglie. Vogliamo le case confiscate, anche se ci sono lavori da fare, ci impegniamo a farli da noi, basta che entriamo subito nelle case. Abbiamo il terrore di finire in un altro alloggio temporaneo e di illudere ancora i nostri bambini>>…(continua) <<L’approvazione di questo ordine del giorno sull’emergenza del campo di via Messina Montagne – dice Nadia Spallitta, capogruppo di Un’Altra Storia – è un passo avanti ma soprattutto indica al sindaco la strada per utilizzare i beni confiscati ai mafiosi>>…(continua)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits