full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

FONDI EUROPEI, BORSELLINO: “AMMINISTRAZIONI LOCALI ABBANDONATE DAL GOVERNO”

unaltrastoria.jpg

  unaltrastoria.jpgUN’ALTRA STORIA LANCIA COORDINAMENTO PER PROGRAMMAZIONE 2007-2013

Un’Altra Storia ha avviato da tempo un processo che, partendo dalla partecipazione, sta aggregando cittadini e amministrazioni locali, intorno a un piano di riforme per lo sviluppo economico e sociale della Sicilia. Un piano che mira alla costruzione di un progetto politico condiviso da tutto il centrosinistra”.

 Lo ha detto Rita Borsellino, deputato del Parlamento europeo, nel corso del cantiere “Essere Europa: fondi europei 2007-2013 e partecipazione dei territori” organizzato da Un’Altra Storia a Caltanissetta per discutere del futuro della programmazione dei fondi europei. All’incontro presenti docenti, esperti del settore, sindaci e assessori di enti locali. “Come mi hanno ribadito i sindaci e gli assessori che ho incontrato oggi, il grave ritardo nella programmazione dei fondi europei sta affossando lo sviluppo del territorio. Le amministrazioni locali sono state lasciate fuori dalle scelte del governo Lombardo, così come era successo con Cuffaro, quando è chiaro che non vi può essere sviluppo del territorio senza il coinvolgimento dei comuni già a partire dalla programmazione. Per questo, con Un’Altra Storia, abbiamo deciso di lanciare un coordinamento delle amministrazioni locali che riesca a portare all’attenzione del governo le vere istanze del territorio, e attivato un osservatorio per monitorare la spesa dei fondi comunitari e il loro utilizzo ai fini dello sviluppo, anche attraverso la formazione per dare strumenti utili affinché i fondi vengano gestiti coerentemente con gli obiettivi dell’Ue”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits