full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

Crollo all’Arenella, sgomberate tre palazzine

Crollo all’Arenella, sgomberate tre palazzine
Ancora giallo sulle cause, verifiche sulla regolarità dei lavori costruzione
Il giorno dopo il crollo all’Arenella resta un giallo cosa abbia provocato lo sbriciolamento della palazzina di due piani in via Giuseppe Costa 8. I consulenti nominati dalla procura, un ingegnere e un architetto, lavorano per appurare se il cedimento strutturale sia stato determinato da un mix di eventi: una ristrutturazione al pianterreno sospesa ad agosto dal proprietario e, negli anni passati, la costruzione, forse abusiva, del secondo piano e di una tettoia in lamiera e ferro. Il Comune sta accertando la posizione catastale dell’immobile intestato alle due famiglie che sono state sfollate…(continua)…<<Il crollo della palazzina è forse da ricollegare alla realizzazione di lavori non autorizzati dall’amministrazione comunale – ha detto ieri Nadia Spallitta, presidente della commissione Urbanistica del Comune – Potrebbe essere il frutto di uno dei tanti abusi edilizi in città>>. Le indagini sono in mano agli investigatori del commissariato Libertà che, in attesa della relazione tecnica, hanno già sentito alcuni residenti della zona….(continua)




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits