full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

Bilancio asfittico e privo di possibilità di sviluppo

Nadia Spallitta, consigliere del gruppo Un’Altra Storia – ha dichiarato:

<<E’ stato approvato dal Consiglio Comunale un emendamento proposto da me e dalla collega Antonella Monastra e sottoscritto dal consigliere Cesare Mattaliano, con il quale si istituisce finalmente un apposito capitolo per il cofinanziamento di progetti comunitari. La somma iniziale stanziata di centomila euro, consentirà al Comune di partecipare a programmi e progetti europei con investimento di risorse minime e reperimento anche di ingenti somme. Questo emendamento, è uno dei pochi che cerca di realizzare nuove forme di sviluppo ed economia per la città di Palermo creando potenzialità, occasioni culturali, sociali e anche lavorative. Inoltre, attiva processi di reperimento di risorse ed è rivolto alla elaborazione di progetti . Con il gruppo Un’Altra Storia, ho promosso anche il rimborso delle somme dei pass per le Ztl, sottoscrivendo il relativo emendamento ed altresì l’utilizzo di duecentomila euro contro la dispersione  scolastica. Tuttavia, il giudizio sul bilancio è assolutamente negativo, sia per lo smodato uso dei debiti fuori bilancio sia perché non affronta e non risolve i problemi di crisi economica e dell’indebitamento delle società partecipate. Inoltre, ben poco o nulla prevede per le attività sociali, per la cultura e la crescita produttiva e soprattutto non individua alcun possibile sviluppo e programmazione ma rappresenta una mediazione a volte anche trasversale che non guarda agli effettivi interessi della collettività>>.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits