full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

SPALLITTA: Ringrazio per la fiducia ed il riconoscimento che mi viene dal partito di Italia…

nadia_-_aula.jpg
nadia_-_aula.jpgSPALLITTA: Ringrazio per la fiducia ed il riconoscimento che mi viene dal partito di Italia dei Valori, e mi impegno a dare il mio contributo per la rinascita di Palermo.
 
 << Superando le polemiche che la votazione di oggi può avere suscitato, credo che sia giusto apprezzare il valore anche culturale e simbolico che ha, indubbiamente, l’elezione di una donna – per la prima volta in cinquant’anni –  alla carica di vice presidente del Consiglio Comunale. Sono felice e ringrazio quindi il partito di Italia dei Valori  e il gruppo consiliare, per la fiducia  e per avermi designato ed eletto in aula, elezione che vivo sia come riconoscimento del mio impegno politico , che come accoglimento di un’istanza sociale e culturale rivolta all’uguaglianza sostanziale ed alla valorizzazione, in politica, del ruolo delle donne. Sono consapevole della complessità dell’impegno che ci aspetta.
Palermo viene da una vicenda difficile, caratterizzata anche per situazioni di crisi nazionale ed europea, dalla polverizzazione delle risorse pubbliche e dallo svilimento delle risorse umane. Sarà compito del nuovo Consiglio  guidare, insieme al  Sindaco, la città verso la sua rinascita, attraverso un’azione amministrativa incentrata ai principi di imparzialità, trasparenza e legalità della funzione pubblica. Dobbiamo essere in grado di ridare fiducia ai cittadini, e di garantire –  con il nostro operato onesto – condizioni di vivibilità  che possano anche sviluppare la vita economica, e portare nuova linfa ai tanti operatori che hanno bisogno del supporto di servizi adeguati ed efficienti. Per fare questo, sarà necessario che l’intero Consiglio Comunale voglia perseguire e raggiungere l’interesse pubblico della nostra collettività, superando le divergenze partitiche. Esistono in questo momento tutte le condizioni per il cambiamento etico, culturale, sociale ed economico di cui Palermo ha bisogno, grazie anche alla guida di un Sindaco dalle capacità e dall’esperienza eccezionali, ed è arrivato il tempo di dare ai cittadini – coinvolgendoli in una partecipazione attiva – le risposte che attendono da anni, anche in termini di legalità, imparzialità e giustizia, assicurando in tal modo anche alle nuove generazioni – alle quali voglio dedicare il mio mandato – la speranza, anzi la certezza che la nostra terra saprà valorizzare le intelligenze e le capacità dei giovani.>>

Nadia Spallitta – vice presidente vicario del Consiglio Comunale di Palermo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits