full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

SPALLITTA: No alla soppressione dei comparti a Borgo Vecchio, strumento di pianificazione…

nadia_-_aula_2.jpg
nadia_-_aula_2.jpgSPALLITTA: No alla soppressione dei comparti a Borgo Vecchio, strumento di pianificazione organica del territorio.
 
<<L’Amministrazione comunale insiste con la delibera avente ad oggetto la soppressione dei comparti a Borgo Vecchio, un provvedimento che non solo è sprovvisto dei requisiti di forma e sostanza tipici di una variante allo strumento urbanistico, ma soprattutto che se adottato arrecherà un grave danno alla collettività, alle imprese e alla produttività. Infatti, i comparti consentono alle cooperative edilizie e ai consorzi di proprietari di intervenire per la realizzazione di edilizia residenziale pubblica, nel rispetto del territorio e dell’ambiente e garantendo gli standard urbanistici.
Si tratta di uno strumento che in questo caso presuppone il recupero dell’edilizia esistente senza aggredire nuove aree di verde. Inoltre, solo in presenza di comparto edificatorio le stesse cooperative potranno accedere ai finanziamenti regionali. In altre parole questo strumento di pianificazione urbanistica assolve a varie funzioni: organizzazione razionale del territorio, servizio alla collettività, rispetto degli standard, attuazione delle opere di urbanizzazione e realizzazione degli alloggi,  e può essere anche occasione e strumento di lavoro. La soppressione dei comparti potrà agevolare singoli privati arrecando però un grave danno ad un’intera collettività>>.

Nadia Spallitta – capogruppo di Un’Altra Storia



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits