full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

SPALLITTA- Le dimissioni del Sindaco : “omaggio a Santa Rosalia”.

cammarata.jpg
cammarata.jpg"La situazione della città di Palermo è drammatica sotto il profilo socio-economico ed ambientale. Il principale omaggio che si potrebbe fare alla Santa protettrice della città, sarebbe quello di garantire i servizi sociali che sono stati completamente azzerati, come quello del trasporto degli anziani, o i servizi di assistenza ai minori e ai portatori di handicap (solo per fare qualche esempio). Nonostante il tentativo di limitare i costi del festino, rimane spropositata la spesa di fronte alla povertà dilagante e alla disoccupazione. Inoltre, se il Sindaco non ha il coraggio di salire sul carro secondo un tradizione  storica, forse è perché è consapevole del malcontento generale, dell’insofferenza e della cattiva gestione che sta caratterizzando il suo mandato.
Non basteranno certo le centinaia di migliaia di euro che Cammarata continua a spendere tra piani della comunicazione e addetti stampa che , di fatto, sta assumendo adottando come escamotage la formula dei “servizi aggiuntivi delle attività culturali” con un bando di pochi mesi fa del valore di 900 mila euro, per modificare l’immagine della città che è, sotto gli occhi di tutti, degradata, abbandonata e sofferente. Forse, più correttamente il Sindaco dovrebbe prendere atto del fallimento dell’azione politica della sua giunta e decidere finalmente di dimettersi, per consentire a Palermo di ripartire con nuovi programmi e nuovi metodi. Anche questo potrebbe essere un omaggio a Santa Rosalia."

Nadia Spallitta – gruppo Un’Altra Storia




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits