full screen background image

Nadia Spallitta

Ultimo aggiornamento

La rabbia dei rottamai sit-in a Borgo Nuovo

Continua la protesta dei raccoglitori di ferro contro il decreto sull’emergenza rifiuti, da un mese in vigore anche a Palermo. Dopo la manifestazione di lunedì in piazza Indipendenza, circa mille rottamai si sono dati appuntamento ieri pomeriggio in piazza Santa Cristina, a Borgo Nuovo, dove per alcune ore hanno dato vita ad un sit-in per contestare il provvedimento del governo, che prevede pesanti sanzioni (da una multa fino all’arresto) per chi trasporta rifiuti speciali senza autorizzazioni. Poiché il ferro rientra in questa tipologia, anche i rigattieri rischiano di finire in carcere….Al sit-in sono intervenuti alcuni consiglieri comunali e di circoscrizione…D’accordo il consigliere di circoscrizione Giovanni Tarantino del Pd e Nadia Spallitta, consigliere comunale di Un’Altra Storia: “il sindaco può adottare un’ordinanza urgente per consentire una deroga ai divieti>>.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credits